domenica 30 marzo 2014

Review: GEOMAR Crema viso idratante e lenitiva con Bio fiore di Altea

Finalmente riesco a parlarvi di quella che è stata nell'ultimo periodo la mia crema viso da giorno. Acquistata quasi per caso con un po' di scetticism ( ve ne avevo parlato qui ) questo prodotto si è rivelato un acquisto abbastanza azzeccato.

Il prodotto in questione è la GEOMAR Crema viso idratante e lenitiva con BIO Fiore di Altea.



"La crema idratante lenitiva GEOMAR agisce efficacemente sulla pelle grazie anche alla naturalità degli ingredienti presenti nella sua formula.
Contiene SEA MOIST COMPLEX che aiuta a mantenere il corretto livello di idratazione della cute per 24 ore e FIORE DI ALTEA BIOLOGIOCO, noto per le sue proprietà calmanti ed emollienti."


Ho usato questo prodotto per circa 4 mesi e mi è parso qualitativamente discreto.
La crema si presenta non troppo compatta e neanche eccessivamente liquida, si applica e stende facilmente e si assorbe in maniera piuttosto rapida. Il profumo è molto delicato, non fastidioso e non persiste a lungo sul viso.
Ha ottime proprietà idratanti, subito dopo l'applicazione la pelle del viso appare liscia e morbida. Non ho notato l'effetto lenitivo, speravo che l'uso costante di questa crema facesse sparire rossori dal viso, cosa che invece non ha fatto.
Penso sia adatta un po' a tutti i tipi di pelle, dalla più delicata a quella mista: io ho la pelle mista, appunto, e non ho avuto nessu tipo di problema.. a parte che sul naso! Non so perchè ma è l'unica zona del viso in cui la pelle rigetta praticamente fuori la crema! Dopo un paio di minuti dall'applicazione il naso appare "sudato" ed umido. Questa è l'unica nota negativa del prodotto, per il resto mi ci son trovata perfettamente.

Funge anche da ottima base per il trucco viso!

Se l'avessi ritrovata in negozio l'avrei sicuramente riacquistata, peccato che dal "mio" Acqua&Sapone sia praticamente sparita ( ho dovuto infatti buttarmi su un altro prodotto che però non ho ancora iniziato ad utilizzare).

La PAO della crema è di 12 mesi ( a me nel giro di 4 mesi è terminata, generalmente le creme per il viso mi durano per almeno 6-7 mesi!).
La confezione contiene 50 ml di prodotto
Il prezzo è di 6,98€.

giovedì 27 marzo 2014

Smalto del giorno: ESSENCE Colour&Go Nà 142 Grey-t to be here

Lo smalto di oggi fa parte della linea Colour&Go della Essence: si tratta del n° 142 Grey-t to be here

E' un color grigio pastello con all'interno dei miniglitter sui toni del rosa e viola ( poco appariscenti sull'unghia, si notano poco).

L'applicazione è facilitata dal pennellino abbastanza largo, ma per ottenere una coprenza ottimale ed un colore pieno è necessario fare almeno 2-3passate.
Si asciuga molto in fretta e tanto in fretta si rovina: la durata di questo smalto è pessima, applicato la sera a metà mattina del giorno dopo si è già screziato e rovinato ( è una cosa che ho riscontrato anche in un altro smalto della stessa linea). Specifico che io però non uso top-coat, quindi è molto probabile che lo smalto risulti più duraturo se si applica su un prodotto simile!






Il prezzo si aggira su meno di 2€
La confezione contiene 8ml di prodotto.

martedì 25 marzo 2014

Review: KIKO [Digital Emotion] Double Perfection - Smoothing and moisturizing treatement duo - Fragranza Fiorita Cipriata

Ormai anche parenti ed amici hanno imparato che con me, quando si tratta di farmi un regalo, si va sul sicuro scegliendo tra  prodotti beauty, ecco perchè tra i vari regali ricevuti lo scorso Natale ho trovato il Trattamento Duo Corpo Levigante ed Idratante Double Perfection della Kiko.



Il prodotto in questione fa parte dell'edizione limitata Digital Emotion di cui io mi sono innamorata per via del packaging dalla fantasia un po' psichedelica e dalle confezioni eleganti.
Si tratta di un duo composto da Scrub levigante corpo +  Crema idratante; la confezione contiene un grosso barattolo con all'interno entrambi i prodotti. Una volta aperto il primo coperchio se ne trova un secondo, ad incastro e dotato di linguetta che crea una sorta di effetto "sottovuoto" ed evita la contaminazione del contenuto.

Utilizzando lo scrub sotto la doccia ( come credo faccia ogni essere su questa terra), mi veniva un po' scomodo portare con me una confezione che contenesse anche la crema al suo interno, la paura di far finire gocce d'acqua o bagnoschiuma all'interno della crema durante la doccia non è che mi piacesse granchè; ogni volta che ho utilizzato il prodotto ho sempre richiuso la confezione subito dopo aver prelevato la quantità di scrub necessaria ..  mi son poi accorta che sulla confezione è suggerito l'uso dello scrub sulla pelle asciutta .. cosa che io non ho comunque fatto :D


Lo scrub ha una consistenza leggera e spumosa, i granuli contenuti al suo interno son piuttosto piccoli e l'effetto esfoliante è, di conseguenza, non esagerato,  motivo per il quale ritengo questo prodotto non molto efficace: personalmente preferisco scrub che contengano granuli più grossi ed il cui effetto esfoliante sia un pelino maggiore. Subito dopo l'utilizzo la pelle è comunque liscia ed abbastanza levigata, risulta essere morbida e già abbastanza idratata.



La crema " sorbetto" è molto leggera, ha una texture molto simile a quella di un gel. Non mi è piaciuta tanto poichè l'ho trovata poco idratante e, soprattutto, mi lasciava quella sensazione morbidezza finta e superficiale ( cosa che scompare il giorno dopo l'applicazione).

Altro aspetto, secondo me, negativo è il quantitativo di prodotto presente nella confezione ( scrub 70gr - crema 75 gr) : considerando che ho usato scrub+crema solo per le gambe ed essendo riuscita a fare circa 5 applicazioni in totale .. direi che ce n'è un po' troppo poco! Ciò però giustifica la breve PAO del prodotto, che è di soli 3 mesi ( come quasi tutti i prodotti per la cura del corpo Kiko a quanto pare.. tempo fa vi ho recensito la Purifying mask ed ha anch'essa una PAO di 3 mesi).

La profumazione "Fiorita cipriata" è  fresca e fruttata, e rende l'utilizzo del prodotto abbastanza piacevole.

Non so darvi informazioni preciso riguardo al prezzo perchè, come ho scritto in precedenza, il prodotto mi è stato regalato, ma se posso darvi un consiglio vi direi di puntare su altro. Questo trattamento rappresenta sì una idea regalo carinissima, ma se si vuole acquistare uno scrub davvero levigante ed una crema idratante decente direi di puntare su altro!

venerdì 21 marzo 2014

Smalto del giorno: Kiko n° 362 Rosso papavero - Nails of the day [ Kiko 362 ]

Il caldo, il sole, il cielo azzurro, i maglioni che ora ci sembran troppo pesanti ed il doodle ( anche se in anticipo) di Google ce lo stanno annunciando: è finalmente arrivata la primavera!
Io personalmente non vedevo l'ora: l'inverno è una stagione che mi piaciucchia abbastanza ma mi stufa presto. La primavera è la stagione che preferisco, con essa mi vien voglia di colore .. motivo per il quale da qualche giorno a questa parte mi son data alla pazza gioia con smalti super colorati!

Quello di oggi è della Kiko ( che novità); si tratta del n° 362 che sul sito viene riportato col nome di "Rosso papavero"; non so se c'è stato un cambiamento alla numerazione dei loro smalti o sono io che divento a poco a poco sempre più incapace nel classificare i colori ( uomini, vi capisco), fatto sta che il colore di questo smalto a me pare un corallo acceso/ fucsia, più  che rosso papavero.
Vabè.
Il colore è bello e mi piace tanto indipendentemente dal suo nome.

E' acceso ma non troppo quindi riesco a sfruttare questo smalto anche nelle situazioni un po' più seriose.

La stesura è abbastanza agevole, avendo il prodotto una consistenza liquida al punto giusto. Non è pastoso e non fa grumi, inoltre la coprenza è discretamente alta ed una sola passata è sufficiente ad avere una copertura dell'unghia uniforme e dal colore carico.
La durata è nella media, quindi non si va oltre i 3-4 giorni.


 
 


Dalle foto sembra mooolto più fluo di quello che è in realtà! Vi assicuro che dal vivo il colore non è così tanto acceso!

Il prezzo dello smalto è di 2,90€.

A me, me piace!
E a voi??
?

mercoledì 19 marzo 2014

Review: Garnier Ultra dolce - Shampoo all'argilla dolce e cedro


 Non acquistavo un prodotto della Garnier ormai da anni, ma la curiosità e la necessità di un nuovo shampoo mi hanno portata a provare questo prodotto all' argilla dolce e cedro.
Il prodotto è pensato per chi ha capelli che tendono ad ingrassarsi facilmente, caratteristica che i miei capelli hanno assunto nell'ultimo periodo.





Senza troppi giri di parole: avrei fatto meglio ad acquistare altro (per tutta una serie di motivi):

innanzitutto i capelli subito dopo averli risciacquati acquisiscono una strana consistenza al tatto; avete presente quando lavate i piatti, li asciugate e poi ci passate su un dito? Lo "sgneek" che sentite è lo stesso che si sente sui miei capelli se ci passo le dita dopo averli lavati con il prodotto in questione. Il tutto lo risolvo applicando una buona dose di balsamo, ma la cosa mi infastidisce ugualmente.
Inoltre speravo che tale shampoo, che da etichetta "assorbe e purifica", mi permettesse di ridurre la frequenza di lavaggio dei capelli, cosa che in realtà non fa. I capelli subito dopo lo shampoo son puliti, la sensazione sulla cute è di pulito e freschezza, ma dopo due giorni i capelli son di nuovo da lavare.


Il prezzo di questo shampoo si aggira sui 3€
La confezione contiene 250 ml di prodotto e la PAO è di 12 mesi.

Conclusione: tornerò al mio vecchio e  adorato shampoo ai semi di lino e burro di karitè de "L'erboristica" di cui vi parlai qui.

Come si dice: " mai cambiare la strada vecchia per la nuova"




mercoledì 12 marzo 2014

"BBlogger made you buy it? BBlogger will give you! " - Giveaway sul blog di Hermosa!

Orami tutte qui su Blogger conoscete la Hermosa di De Ornatu Mulierum; per chi ancora non avesse spulciato il suo blog: correte e rimediate immediatamente.
Ritengo il suo un blog diverso dagli altri, non solo beauty e moda son gli argomenti trattati ma spesso anche tematiche di spessore ben più "consistente".Mi piace inoltre il suo modo di scrivere e descrivere, leggere i suoi post è sempre un gran piacere.

La cara Hermosa, qualche giorno fa, ha messo in palio sul blog un paio di prodotti che definire "stupendi" è poco; si tratta della palette  Sleek Garden of Eden e del  Kit Clinique Black Honey.
Io non posseggo nessuno dei due prodotti, ma mi sembrano entrambi molto molto interessanti.
Se anche voi volete avere una chance di vincere il premio date un'occhiata QUI .. e buona fortuna!