giovedì 9 gennaio 2014

SMALTO DEL GIORNO: Kiko Quick Dry n° 811 [ Prugna ] Nails of the day

Dai miei ultimi 2 post si può dedurre che, forse, spendo un sacco di soldi grazie a Kiko.

E' probabilmente il negozio in cui faccio più acquisti, ogni volta io ci passi davanti compro qualcosa.

Fatta questa inutile premessa, in questo post vi mostro lo smalto del giorno:
si tratta del n° 811 della Kiko ( toh!) della linea Quick Dry.

E' uno smalto ad asciugatura rapida che, effettivamente, riesce ad asciugarsi molto più velocemente rispetto agli smalti della linea classica; nel giro di un paio di minuti dopo la stesura è già perfettamente asciutto.

Il colore si chiama Prugna ma è molto più  chiaro rispetto al Rosso prugna che vi ho mostrato tempo fa QUI.



Non so esattamente se e quanto  la formulazione di questi smalti sia differente da quella degli smalti che fanno parte della linea base, fatto sta che la consistenza mi è parsa migliore, è molto corposo ma liquido al punto giusto.
Anche il pennello è un po' più largo e piatto rispetto a quello degli altri smalti Kiko, e ciò  rende più facile coprire l'unghia anche con una sola passata.





Lo smalto,con una sola mano di colore risulta essere esattamente del colore visibile nella boccetta, io ho fatto però due passate per renderlo un po' più scuro.
La durata è nella media, io non ho usato top-coat e dopo circa 3giorni ha iniziato leggermente a sbeccarsi in punta.

Non è affatto male, credo che al prossimo giro da Kiko prenderò qualche altro colore della linea Quick  Dry.

La boccetta contiene 10ml di prodotto; attualmente è scontato al 51%, quindi il suo prezzo è di 1,90€ ( non scontato costa invece 3,90€).


Voi li avete mai provati? Avete qualche colorazione in particolare da suggerirmi?
Non so su quale buttarmi, ed ultimamente ho voglia di nuovi smalti! :D

lunedì 6 gennaio 2014

KIKO Latex Like Lipstick - Review n°01 PULPY PLUM [Collezione Dark Heroine]



A volte son così lenta e quasi incapace di star dietro a tutte le tendenze di moda e make up che alcuni trand mi sfuggono e ci arrivo dopo tanto tempo. E' il caso dei rossetti scuri andati tanto di moda tutto lo scorso anno e che io mi son decisa ad acquistare solo un mesetto fa. Un po' in ritardo, insomma.

Ho pensato e ripensato a lungo all'acquisto di un rossetto dalla tonalità particolarmente scura, avendone fatto abuso in giovane età ed avendomi quasi stufata ho sempre pensato che probabilmente non ne avrei più sentito il desiderio .. e invece un bel giorno mi son trovata da Kiko ed è successo il fattaccio.
L'idea di indossare un rossetto così scuro che mi avrebbe fatta forse sentire una phaiga da paura ( seh seh) mi ha portato ad acquistare un articolo della collezione Dark Heroine [ all'epoca era in saldo, credo lo sia tutt'ora].

Il rossetto in questione è il LATEX LIKE LIPSTICK n° 01 PULPY PLUM
Un color vinaccia molto scuro dal finish lucido, molto simile al latex proprio come il nome della linea di rossetti dice.

                                     

                        


E' un prodotto che non mi sento di indossare tutti i giorni, non lo trovo adatto alla mattina ma la sera, abbinato ad un giusto outfit, fa la sua figura.
Uso come base una matita di marca sconosciuta dello stesso colore, in modo da far risaltare la tonalità del rossetto stesso; senza matita il colore tende ad essere leggermente meno marcato ma è carico e pieno ugualmente.

Dura abbastanza, se non mangiate, fumate o altro ve lo ritrovate lì dove lo avete messo per circa 3-4h, ma vi avverto: basta una passata di fazzoletto di carta per toglierlo.



Il packaging del rossetto mi piace tanto: la scatolina esterna sui toni del viola mi fa impazzire, mentre la confezione nera, così semplice ed essenziale è davvero carina.
E' inoltre presente la colorazione del rossetto all'esterno, in modo da riconoscere subito la tonalità nel caso in cui aveste più rossetti della stessa linea.

Non mi sono pentita dell'acquisto, anzi .. a saper che mi sarebbe piaciuto così tanto probabilmente non mi sarei fatta troppi problemi ed avrei acquistato il rossetto molto prima.
L'unica nota negativa, per me, è che l'effetto "Latex" non è forte ed evidente quanto mi aspettavo: sia chiaro, l'effetto c'è, ma io mi aspettavo qualcosina di più, che risaltasse maggiormente.


Il rossetto contiene 2gr. di prodotto
PAO: 18M
Prezzo: io l'ho pagato scontato 5,20€ ( il prezzo pieno è di 7,20€)


giovedì 2 gennaio 2014

KIKO Purifyng Mask - Review

Salve a tutte e BUON ANNO NUOVO!

Inauguro il 2014 qui sul blog parlandovi di un prodotto che ho usato per un po' di tempo e che sto ancora attualmente utilizzando. Si tratta della "Purifyng Mask" di KIKO.


Dal sito:
" Maschera purificante remineralizzante, matifica la pelle a lungo e riduce le imperfezioni. Ideale per pelli da miste a oleose e in caso di imperfezioni e impurità. Grazie a microspugne vegetali ed argilla, assorbe il sebo in eccesso senza inaridire la pelle e con un leggero massaggio favorisce l’eliminazione di cellule morte. Sali minerali e oligoelementi rivitalizzano l’incarnato. Il viso è opacizzato. Clinicamente testato. Ipoallergenico = formulato per ridurre al minimo il rischio di allergie. Non comedogenico. Paraben free."




Ho usato questo prodotto per circa un paio di mesi e ad esser sinceri non mi ha convinta subito.
Utilizzando questa maschera due volte a settimana non ho notato subito grossi cambiamenti, sembrava che la pelle non ne traesse alcun beneficio. Col passare del tempo le cose son cambiate e, dopo ogni utilizzo, la pelle appare visibilmente più liscia ed al tatto è morbidissima!

L'uso frequente ha reso il mio viso un po' più pulito, sono sparite la maggior parte delle imperfezioni ( non tutte, ed i pochi punti neri che ho sono ancora lì al loro posto) e il viso ha un aspetto un po' più sano.

Solitamente applico il prodotto dopo aver effettuato uno scrub. Stendo la maschera su viso e collo ( evitando ovviamente il contorno occhi) e lascio agire per 10-15 minuti.
Dopo aver atteso il tempo necessario rimuovo il prodotto con acqua tiepida ed una spugnetta in cellulosa, perchè trovo un po' difficile rimuoverla con la sola acqua.
Effettuo questa operazione due volte la settimana, ed i risultati si vedono!














L'inci del prodotto è il seguente:
Immagine AQUA (solvente)
ImmagineSOLUM FULLONUM (assorbente / antiagglomerante / volumizzante / gelificante / opacizzante / additivo reologico)
Immagine C12-15 ALKYL BENZOATE (emolliente)
Immagine KAOLIN (assorbente)
Immagine CI 77891 (colorante cosmetico)
Immagine GLYCERYL STEARATE (emolliente / emulsionante)
Immagine PEG-100 STEARATE (tensioattivo)
Immagine CETYL ALCOHOL (emolliente / emulsionante / opacizzante / viscosizzante)
Immagine LUFFA CYLINDRICA FRUIT (condizionante cutaneo)
Immagine GLYCERIN (denaturante / umettante / solvente)
Immagine CAPRYLIC/CAPRIC TRIGLYCERIDE (emolliente / solvente)
Immagine ORYZA SATIVA BRAIN OIL (emolliente)
Immagine XANTHAN GUM (legante / stabilizzante emulsioni / viscosizzante)
Immagine CAPRYLYL GLYCOL (emolliente / umettante)
Immagine SODIUM DEHYDROACETATE (preservante)
Immagine TOCOPHEROL (antiossidante)
Immagine DEHYDROACETIC ACID (conservante)
Immagine LACTIC ACID (agente tampone / umettante)
Immagine BENZYL ALCOHOL (Allergene del profumo / conservante / solvente)
Immagine PHENOXYETHANOL (conservante)
Immagine IMIDAZOLIDINYL UREA



C'è sicuramente di meglio in giro, e soprattutto l'ultimo ingrediente ( che è un cessore di formaldeide) mi fa storcere un po' il naso.
Altra nota negativa è la durata del prodotto: una volta aperta la maschera deve esser terminata nel giro di 3 mesi.. cosa impossibile, a parer mio, dal momento che pur utilizzando il prodotto due volte la settimana i 55 ml contenuti nel flacone non finiscono in così poco tempo, anche perchè per ogni applicazione è necessaria una quantità minima di prodotto.
Io sto continuando ad utilizzarla, appena noterò qualcosa di strano la butterò via.

Il prezzo del prodotto è di 5,90€
PAO: 3 mesi
Contenuto: 55 ml

I risultati ottenuti non sono male, ma non so se ricomprerò in futuro il prodotto.